Verbena – V. x hybrida – Coltivazione e cura

0
Verbena x hybrida coltivazione e cura

FAMIGLIA: Verbenacee

NOME SCIENTIFICO: Verbena x hybrida

Perenne impiegata come annuale (nel secondo anno fiorisce meno), dai fusti eretti e quadrangolari, che raggiungono i 30 cm d’altezza.

È ideale in aiuole oppure in cassette da balcone (esistono varietà anche per il basket).

La pianta tende ad allargarsi.

Ha foglie ovali dal margine dentellato.

Da maggio a ottobre produce minuscoli fiori riuniti in infiorescenze a spiga terminale, dal profumo gradevole e penetrante, nei colori bianco, giallo, rosa, salmone, rosso, porpora, viola, anche bicolori.

Teme temperature di 8 °C. Si moltiplica per seme, in marzo, o per talea, in agosto.

Ama il sole pieno e il terriccio fertile, sciolto, ben drenato.

Desidera annaffiature regolari in estate, soprattutto in vaso, senza bagnare il fogliame.

La verbena è molto sensibile al mal bianco.

Va concimata ogni 15 giorni con un prodotto per piante da fiore.

Verbena x hybrida coltivazione e cura consigli

"Coltivodame" promuove l'amore e il rispetto per la natura. Questo portale ha come fine lo studio, la documentazione, l’insegnamento e la discussione generate da queste tematiche. Le informazioni fornite non hanno scopo di lucro. Gli articoli proposti prendono spunto e fanno riferimento a libri di terzi. Per una conoscenza approfondita è possibile consultare la bibliografia (con relativo link diretto all’autore): QUI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui