Schefflera – Araliaceae – coltivazione e cura in vaso

0
schefflera pianta in vaso coltivazione e cura

Nome scientifico: Schefflera

Nome comune: Schefflera

Famiglia: Araliaceae

Paese di origine: Australia, Nuova Zelanda

È una pianta a portamento arbustivo. Le foglie sono palmate composte da più foglioline di forma ovale verdi o variegate verde e giallo (var. Gold cappella). In appartamento si adatta molto bene, è una pianta robusta e duratura ed è molto apprezzata per la facilità con cui riesce ad adattarsi ad ambienti poco illuminati.

Schefflera: coltivazione e cura in vaso

ESPOSIZIONE: cresce meglio in luoghi ben illuminati, ma si adatta bene anche a zone ombrose.

ANNAFFIATURA: d’estate è bene bagnarla 1 volta ogni 3-4 giorni, in inverno è sufficiente 1 volta ogni 10 giorni.

TEMPERATURA: temperatura ideale tra i 15° C e i 18° C, minima 13° C, massima 25° C.

UMIDITÀ: elevata. Spruzzare le foglie con uno spruzzino, soprattutto quando fa più caldo.

CONCIMAZIONE: durante il periodo estivo si somministra ogni 15 giorni del concime liquido assieme all’acqua di irrigazione.

schefflera pianta in vaso consigli coltivazione e cura

RINVASO: in primavera ogni 2 anni.

TERRICCIO: 4 parti di terra universale, 2 di torba e 2 di sabbia.

PULIZIA: con un panno inumidito.

DANNI DOVUTI A CAUSE NON PATOGENE: se gli apici e i margini delle foglie si seccano significa che l’ambiente è troppo secco. Se le foglie deperiscono e le radici si sfaldano si sta bagnando troppo. Infine se le foglie scoloriscono e i rami crescono debolmente manca la luce ed è quindi opportuno spostare la pianta in un luogo più illuminato.

"Coltivodame" promuove l'amore e il rispetto per la natura. Questo portale ha come fine lo studio, la documentazione, l’insegnamento e la discussione generate da queste tematiche. Le informazioni fornite non hanno scopo di lucro. Gli articoli proposti prendono spunto e fanno riferimento a libri di terzi. Per una conoscenza approfondita è possibile consultare la bibliografia (con relativo link diretto all’autore): QUI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui