Palma nana da datteri – Phoenix roebelenii – Coltivazione e cura in vaso

0
Phoenix roebelenii palma nana da datteri coltivazione e cura in vaso consigli

Nome scientifico: Phoenix canariensis, Phoenix roebelenii

Nome comune: Fenix

Famiglia: Palmaceae

Paese di origine: Isole Canarie, India

Il Phoenix canariensis è molto ornamentale ed è tra le piante
d’appartamento più facili da coltivare e più popolare. È apprezzata
soprattutto per la resistenza al gelo e alla siccità. Anche come pianta da appartamento può raggiungere dimensioni considerevoli, ma solo nel corso di molti anni. È una pianta dall’aspetto vigoroso, con fogliame elegantemente espanso.

Palma da datteri nana: coltivazione e cura

ESPOSIZIONE: posizioni ben soleggiate e illuminate, l’ideale è un davanzale. Richiede molta luce, bene l’esposizione in pieno sole se coltivata in giardino o in terrazzo, mentre in casa predilige ambienti ampi e luminosi.

TEMPERATURA: benché tollera temperature fino a -5° C per brevi periodi, prediligi temperature non troppo rigide. La temperatura ideale per il suo sviluppo è intorno ai 15-20° C.

INNAFFIATURA: non ha particolari esigenze idrica. Innaffiare solo quando il terreno è asciutto.

UMIDITÀ: non ha particolari esigenze. Quando fa molto caldo si può spruzzare un po’ le foglie facendo attenzione a non bagnare i fiori.

Phoenix canariensis palma delle canarie coltivazione e cura in vaso

CONCIMAZIONE: concimare 1 volta ogni 15 giorni durante la primavera e l’estate aggiungendo all’acqua un concime liquido.

RINVASO: per i primi anni rinvasare in primavera, quando la pianta si fa troppo grande rimuovere o sostituire lo strato superficiale.

TERRICCIO: terra universale.

PULIZIA: con un panno umido all’occorrenza.

DANNI DOVUTI A CAUSE NON PATOGENE: se la pianta assume una colorazione un po’ sbiadita significa che manca la luce.

Se la pianta mostra un deperimento generale delle foglie vuol dire che l’acqua è insufficiente.

"Coltivodame" promuove l'amore e il rispetto per la natura. Questo portale ha come fine lo studio, la documentazione, l’insegnamento e la discussione generate da queste tematiche. Le informazioni fornite non hanno scopo di lucro. Gli articoli proposti prendono spunto e fanno riferimento a libri di terzi. Per una conoscenza approfondita è possibile consultare la bibliografia (con relativo link diretto all’autore): QUI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui