Mughetto – Convallaria majalis – Coltivazione e cura

0
mughetto coltivazione e cura

FAMIGLIA: Liliacee

NOME SCIENTIFICO: Convallaria majalis

Spontaneo nei sottoboschi del Nord America e di gran parte d’Europa, è amato per il profumo dolcissimo ed è associato al mese di maggio (da cui l’aggettivo majalis, riferito a tale mese).

Ideale per i principianti, il mughetto è facile, del tutto rustico, resistente al gelo e si presta benissimo anche alla coltivazione in vaso.

Il mughetto è un ottimo tappezzante per zone ombreggiate, è ideale per decorare i tappeti erbosi in posizione fresca.

Gli steli portano grappoli di 6-12 fiorellini campanulati, cerosi, penduli, in genere bianchi ma anche rosa (C. m. rosea).

Prospera in terreni sempre freschi e umidi (ma senza ristagni), ricchi di humus, parzialmente o del tutto ombreggiati, per esempio alla base di alberi o arbusti.

I rizomi si piantano a fine autunno, ravvicinati, appena sotto la superficie del suolo, che va coperto con una pacciamatura.

mughetto coltivazione e cura consigli

"Coltivodame" promuove l'amore e il rispetto per la natura. Questo portale ha come fine lo studio, la documentazione, l’insegnamento e la discussione generate da queste tematiche. Le informazioni fornite non hanno scopo di lucro. Gli articoli proposti prendono spunto e fanno riferimento a libri di terzi. Per una conoscenza approfondita è possibile consultare la bibliografia (con relativo link diretto all’autore): QUI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui