Come coltivare il mais dolce: semina, consociazione e malattie

0
come-coltivare-il-mais-dolce-orto-consigli-cure

Il mais dolce, Zea mais saccharata, Zea mais everta (GRAMINACEE) è coltivato in molteplici varietà. Tra le varietà più diffuse ci sono il Marano, precoce, e il Rostrato.

Il clima ideale per coltivare il mais

Il mais preferisce i climi miti e i terreni freschi, esposti all’irraggiamento solare e alle correnti di aria. Il vento infatti è direttamente responsabile dell’impollinazione e di conseguenza della formazione dei chicchi commestibili.

Concimazione e cure colturali della pianta del mais

il mais richiede un’abbondante concimazione del terreno impiegando grandi quantità di letame o compost maturo addizionato con fertilizzanti minerali ricchi di fosforo e potassio.

Il mais richiede terreni molto ricchi di sostanza organica, arricchiti con fosforo e potassio.

Il diradamento e la sarchiatura per impedire la competizione delle erbacce sono le cure necessarie nei primi stadi di crescita.

In piena estate è poi utile intervenire con periodiche annaffiature di soccorso in caso di siccità, eventualmente coprendo con una pacciamatura di paglia il terreno perché si mantenga fresco e umido.

piantare il mais dolce orto

Come e quando seminare il mais

La semina avviene da metà aprile a inizio giugno, quando la temperatura si attesta attorno a valori di 20-22°C. Si semina a postarelle a intervalli di 30 cm sulla fila e 40-50 cm tra le file.

Dopo la germinazione in ogni buchetta si lascia solamente la piantina più vigorosa.

Avvicendamenti e consociazioni del mais

Si tratta di una coltura da rinnovo, da inizio rotazione. Crea associazioni benefiche in particolare con i vari tipi di fagiolo, zucchina, zucca, melone oppure cetriolo.

Quando raccogliere il mais

Le varietà precoci da mensa si raccolgono a partire da agosto, prima che le pannocchie siano completamente mature e la “barba” diventi bruna. Quelle da pop-corn vanno invece lasciate sulla pianta sino a metà autunno e poi ritirate in un ambiente ventilato per poter terminare l’essiccazione.

quando raccogliere il mais dolce pannocchie consigli

Le avversità della pianta del mais

Il mais è una pianta vigorosa, a rapida produzione, sensibile alla siccità estiva e, in alcune annate particolari, agli attacchi di insetti che depongono le uova nelle pannocchie con i chicchi in formazione.

"Coltivodame" promuove l'amore e il rispetto per la natura. Questo portale ha come fine lo studio, la documentazione, l’insegnamento e la discussione generate da queste tematiche. Le informazioni fornite non hanno scopo di lucro. Gli articoli proposti prendono spunto e fanno riferimento a libri di terzi. Per una conoscenza approfondita è possibile consultare la bibliografia (con relativo link diretto all’autore): QUI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui