Camadorea palma – Chamaedorea elegans – Coltivazione e cura

0
camadorea palma in vaso coltivazione

Nome scientifico: Chamaedorea elegans

Nome comune: Camadorea

Famiglia: Palmaceae

Paese di origine: Messico

È una tra le piante d’appartamento più resistenti. Ha una crescita lenta ma è molto longeva e con gli anni può raggiungere alcuni metri di altezza. Presenta un fusto eretto, leggermente arcuato, di colore verde chiaro e con foglie composte, costituite da foglioline lanceolate, quasi cartacee al tatto.

In natura le piante femminili producono grossi frutti carnosi di colore arancione, che contengono semi, difficilmente visibili nelle piante da
appartamento.

Camadorea: coltivazione e cura

ESPOSIZIONE: ama la luce molto diffusa, ma non pieno sole che farebbe seccare le foglie. Può sopravvivere anche a lungo in un ambiente relativamente buio, anche se cresce più lentamente.

ANNAFFIATURA: tenere il terriccio sempre umido, bagnare 2-3 volte la settimana in estate, 1 in inverno.

TEMPERATURA: in inverno minima 13° C, in estate massima 18° C.

camdorea-palma-in-vaso-coltivazione-e-cura

UMIDITÀ: irrorare giornalmente con uno spruzzino. Il bagno e la cucina sono dei luoghi molto adatti ad accogliere questa pianta.

CONCIMAZIONE: in estate 1 volta ogni 15-20 giorni aggiungendo del concime liquido all’acqua di irrigazione.

RINVASO: ogni anno in primavera in un vaso di una misura superiore.

TERRICCIO: molto torboso.

PULIZIA: 1 volta ogni 2 mesi con una spugnetta bagnata con un po’ di acqua, oppure usate dell’olio di mandorla o del latte.

DANNI DOVUTI A CAUSE NON PATOGENE: se le fronde si seccano ed avvizziscono significa che c’è troppo caldo: è bene spostare la pianta in un luogo più fresco e spruzzare le foglie con uno spruzzino.

Se le punte delle foglie scuriscono c’è troppa siccità, immergere il vaso nell’acqua fino all’orlo per 15-20 minuti.

"Coltivodame" promuove l'amore e il rispetto per la natura. Questo portale ha come fine lo studio, la documentazione, l’insegnamento e la discussione generate da queste tematiche. Le informazioni fornite non hanno scopo di lucro. Gli articoli proposti prendono spunto e fanno riferimento a libri di terzi. Per una conoscenza approfondita è possibile consultare la bibliografia (con relativo link diretto all’autore): QUI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui