Chiara Ferragni e Fedez: in vendita la loro villa sul lago di Como

Villa Matilda, la splendida dimora situata sul Lago di Como nel comune di Pognana Lario, è ora in vendita. Con la fine del matrimonio tra Chiara Ferragni e Fedez, si conclude anche il loro “sogno”, così definito sui social quando avevano condiviso le prime foto della proprietà acquistata sulle rive del lago. La prestigiosa villa è in vendita tramite l’agenzia immobiliare Chiusano, con una trattativa riservata.

Non più di un anno fa, Chiara e Fedez trascorrevano il primo weekend nella loro lussuosa dimora, acquistata nel gennaio dello stesso anno e poi finemente arredata. Le foto e un servizio dedicato su un magazine di design, postate su Instagram, mostravano gli interni eleganti della villa. Il nome “Matilda” ha un significato speciale per la coppia: Matilda era la cagnolina di Chiara, scomparsa il 29 luglio dello scorso anno.

Con la separazione tra Chiara Ferragni e Fedez che sembra ormai irreversibile, sorgono domande sul destino delle loro proprietà, in particolare la villa sul Lago di Como e il mega attico a Milano da 750 metri quadri, anch’esso appena acquistato. Secondo il settimanale Oggi, Chiara Ferragni sarebbe la proprietaria dell’attico milanese, mentre Villa Matilda, situata sul lago e valutata circa 5 milioni di euro, apparterrebbe a Fedez.

Chiara Ferragni e Fedez: in vendita la loro villa sul lago di Como

Il settimanale Oggi fornisce ulteriori dettagli sulla proprietà degli immobili, ripercorrendo la storia della coppia. All’inizio della loro relazione tutto sembrava andare per il meglio: i follower aumentavano, gli sponsor pure, e le loro ricchezze si moltiplicavano, portandoli a possedere il mega attico di 750 mq di Chiara e la villa sul Lago di Como di Fedez.

La notizia della vendita di Villa Matilda è stata lanciata da Selvaggia Lucarelli tramite storie su Instagram e tweet, e non sorprende che la scrittrice, che ha recentemente pubblicato un libro sull’ascesa e il declino dei Ferragnez, stia osservando attentamente la coppia. Annamaria Berrinzaghi, madre di Federico Lucia (Fedez), ha risposto a questa notizia con quella che sembra essere una frecciata diretta a Lucarelli e ai media. Annamaria, conosciuta da tutti come Tatiana, ha pubblicato nelle sue storie Instagram una frase significativa: “Deve essere brutto gioire delle disgrazie altrui. Che tristezza.” Ha poi aggiunto una definizione di “invidia” presa da Wikipedia, rendendo evidente il suo messaggio rivolto a chiunque stia parlando delle vicende di suo figlio e di Chiara Ferragni in questo periodo.

La situazione tra Chiara Ferragni e Fedez, con la loro separazione apparentemente arrivata a un punto di non ritorno, ha sollevato molte domande sul destino dei loro beni immobiliari, inclusa la splendida villa sul Lago di Como e il loro mega attico a Milano di 750 metri quadri. Secondo il settimanale Oggi, Chiara sarebbe la proprietaria dell’attico milanese, mentre Fedez sarebbe il proprietario della villa comasca, il cui valore si aggirerebbe intorno ai 5 milioni di euro. 

La villa, chiamata Villa Matilda in onore della cagnolina di Chiara, è stata acquistata nel gennaio dello scorso anno e finemente arredata, come mostrano le foto condivise dalla coppia e un servizio su un magazine di design. Neanche un anno fa, Chiara e Fedez trascorrevano il loro primo weekend nella lussuosa dimora, definendola un “sogno” sui social media. Ora, con la loro separazione, il futuro di questi beni è incerto, e la vendita della villa è solo uno dei tanti sviluppi in questa complessa vicenda.

Lascia un commento