Coperte di pile e plaid: ecco come lavarli in maniera efficace

Le coperte di pile e plaid scaldano le nostre serate invernali e ci danno un grande tocco di stile agli ambienti domestici. Ciò nonostante la loro manutenzione può apparire delle volte una sfida. Con i dovuti consigli e trucchi lavare plaid e coperte di pile sarà davvero un gioco da ragazzi. 

Andiamo pertanto a vedere una guida pratica per capire come tenere puliti questi tessuti, tenendoliin perfette condizioni. Sciacquare un plaid di pile a mano è certamente più sicuro, perché tale metodo è meno invasivo per i tessuti e senza dubbio più soffice, ma anche più difficoltoso a differenza dell’utilizzo della lavatrice. 

Coperte di pile e plaid: ecco come lavarli in maniera efficace

Per ottenere plaid in ecopelliccia sempre caldi e tanto morbidi bisognerà pertantosistemarli in una bacinella con acqua fredda assieme ad un po’ di detersivo per lavaggio a mano scrupolosamente delicato e farli rimanere poi immersi per circa dieci minuti. Vi servirà pertanto una bacinella, riempirla di acqua tiepida e metterci dentro la vostra coperta.

Dopo aver messo anche del sapone da bucato possibilmente naturale, sfregate con delicatezza il tessuto e proseguite in maniera più energica, laddove si mostrino delle macchie. Fate stare in ammollo per all’incirca un quarto d’ora, poi risciacquate e rimovete ciascun residuo di sapone. Fate poi ben asciugare all’aperto o in luogo ben areato. Se volete utilizzare il metodo “automatico”, allora prima di mettere poi il vostro plaid in lavatrice, potrebbe risultare utile un pre-trattamento delle possibilimacchie con uno smacchiatore specifico o con una soluzione a base di acqua e aceto bianco. 

Mettete, in seguito, la vostra coperta nel cestello della lavatrice e accendete un lavaggio delicato a 30/40°. Mettete un sapone liquido o in polvere proprio per bucato, se possibile neutro o naturale, e versate nell’adeguata vaschetta un po’ di ammorbidente, così da far essere più soffice la vostra coperta di pile.

Evitate di impiegare la centrifuga eccessiva e utilizzate l’asciugatura naturale all’aria aperta. Infine, qualunque sia il metodo che voi andrete ad usare, dovrete sempre controllarel’etichetta messa sulla vostra coperta per possibili istruzioni peculiari di lavaggio. Cercate in ogni caso di evitare l’utilizzo di candeggina o di prodotti che potrebbero rovinare i tessuti. Mettetei plaid e le coperte di pile in un luogo fresco e asciutto, per impedire un eventuale deterioramento.

Con tali semplici consigli il lavaggio diviene un compito facile e sicuro e terrete tali preziosi accessori in perfette condizioni nel tempo, fino al loro futuro impiego.

Lascia un commento