Fedez: nuovi problemi di salute per il rapper milanese

Alcuni giorni fa, Fedez, recentemente inserito nel registro degli indagati per l’aggressione a Cristiano Iovino avvenuta a Milano nella notte tra il 21 e il 22 aprile, era stato annunciato come uno degli ospiti della prima puntata del programma di Alessandro Cattelan. Tuttavia, sabato scorso, l’ufficio stampa di Viale Mazzini ha comunicato ufficialmente: “Come concordato con l’ufficio stampa dell’artista, annunciamo che, contrariamente a quanto previsto, Fedez non potrà partecipare alla puntata per motivi di salute”.

Nel 2019, Fedez ha vissuto un episodio di demielinizzazione acuta, come raccontò in un’intervista con Peter Gomez: “Durante una risonanza magnetica mi è stata trovata una cosa chiamata ‘demielinizzazione’ nella testa”, che potrebbe portare allo sviluppo della sclerosi multipla, una malattia neurodegenerativa che colpisce il sistema nervoso centrale. Successivamente, nel marzo 2022, Fedez è stato ricoverato al San Raffaele di Milano e sottoposto a un intervento chirurgico per un tumore al pancreas. Nel 2023, ha condiviso di aver usato psicofarmaci, subendo vari effetti collaterali. Infine, lo scorso ottobre, è stato operato d’urgenza a causa di una doppia emorragia interna allo stomaco causata da due ulcere.

Fedez: nuovi problemi di salute per il rapper milanese

Fedez ha avuto un problema di salute, ma non è stato ricoverato in ospedale. Lo ha comunicato il suo staff, precisando che non si trova in gravi condizioni. La registrazione della prima puntata di “Da vicino nessuno è normale”, il nuovo programma Rai condotto da Alessandro Cattelan, è stata annullata per motivi di salute del rapper.

Attualmente, non c’è conferma di un nuovo ricovero di Fedez, nonostante alcune indiscrezioni, incluso un commento di Fabrizio Corona. Molti ipotizzano che i motivi di salute che hanno causato la sua assenza dal programma di Alessandro Cattelan su Rai 2 siano legati ai problemi derivanti dal tumore al pancreas, che lo ha colpito nel 2022 e per il quale è stato nuovamente ricoverato d’urgenza nel settembre 2023.

Nonostante il comunicato della Rai di sabato e la conferma del conduttore e dello staff del rapper, al momento non risultano accessi al pronto soccorso o interventi di ambulanze che lo riguardano in nessuno degli ospedali di Milano. Inoltre, Fedez non avrebbe avuto contatti recenti con i medici che lo hanno operato in passato.

La situazione rimane avvolta dai dubbi. La giustificazione legata alla salute potrebbe essere un pretesto per evitare la partecipazione al programma, forse anche a causa delle vicende giudiziarie legate al caso del pestaggio di Cristiano Iovino, per cui Fedez è indagato per rissa, lesioni e percosse.

Lascia un commento