Guenda Goria: tripla eleganza per il matrimonio con Mirko Gancitano

Guenda Goria e Mirko Gancitano hanno finalmente coronato il loro sogno d’amore con un matrimonio indimenticabile. La coppia ha detto sì lo scorso 16 maggio, nella suggestiva cornice della cattedrale del Santissimo Salvatore di Mazara del Vallo, circondata dall’affetto delle loro famiglie e degli amici più cari.

Questo matrimonio tanto atteso era stato inizialmente pianificato per la primavera del 2023, ma un imprevisto problema di salute dell’attrice ha reso necessario il rinvio. Un anno dopo, Guenda e Mirko hanno finalmente potuto scambiarsi i voti, promettendosi amore eterno in quella che è stata una cerimonia toccante e romantica, celebrata nella splendida Sicilia.

La scelta dell’abito da sposa di Guenda Goria ha rappresentato un omaggio alla bellezza e all’eleganza della terra siciliana, aggiungendo un tocco di magia e autenticità a questo momento così speciale.

Guenda Goria: tripla eleganza per il matrimonio con Mirko Gancitano

La figlia di Amedeo Goria e Maria Teresa Ruta ha fatto una scelta di grande classe per il suo abito da sposa. Ha optato per un meraviglioso abito di pizzo chantilly firmato Elisabetta Polignano, il modello Aldebaran. Questo abito si distingue per una scollatura a V profonda sulla parte anteriore, spalle sinuose e maniche lunghe, aggiungendo un tocco di eleganza e raffinatezza.

Ciò che rende davvero speciale questo capo è la lunga fila di bottoni che, partendo dal décolleté, scende lungo la gonna a godet con coda, mettendo in evidenza le forme del pancione. La sposa, infatti, è in attesa del suo primogenito, che nascerà a luglio. Il look è completato da un velo leggero a cattedrale, con un orlo in pizzo, che evoca la bellezza e la ricchezza del barocco siciliano, aggiungendo un tocco di fascino e tradizione alla sua figura radiosa.

Dopo il toccante scambio delle promesse, i festeggiamenti hanno preso il via con un ricevimento all’insegna della gioia e della musica. Durante questa parte della festa, la sposa ha sorpreso tutti con non uno, ma due cambi d’abito, per un totale di tre meravigliosi abiti da sposa.

Anche se non sono ancora stati rivelati i dettagli sui brand del secondo e del terzo abito, dalle foto e dai video pubblicati sui social emerge chiaramente che ogni scelta è stata unica e differente. Il secondo abito, indossato durante la cena e le prime danze, è caratterizzato da una linea leggera e uno stile scenografico, con un corpetto adornato da grandi fiori di tessuto che conferiscono un tocco di magia e romanticismo.

Il terzo abito, presentato per il momento clou del taglio della torta, è un’elegante creazione a balze, impreziosita da spalline sottili e una scollatura profonda. I dettagli preziosi cuciti sul décolleté aggiungono un tocco di raffinatezza e glamour, completando il look con un’eleganza senza tempo.

Lascia un commento